taglio-capelli-corti-donna-2019

Se questa estate avete voglia di stravolgere la vostra chioma, sappiate che i tagli capelli corti donna 2019 sono i protagonisti di questa stagione.

Quale taglio scegliere

capelli-corti-2019

Fonte: pexels

Tra le tendenze capelli di quest’anno, il taglio corto è il più richiesto, dai mini-carrè al wet look, ma la parola d’ordine è dolcezza.

Niente linee geometriche e strutturate intorno al viso, quindi, ma movimenti morbidi e volumi soffici, per un taglio leggero, femminile e seducente.

Si aggiungono anche ciuffi e frange da gestire a piacimento, per creare un look sempre diverso, divertendosi con i propri capelli.

Per quanto riguarda lo styling, quest’estate 2019 puntate sul liscio o un leggermente mosso, con ondulazioni naturali.

I tagli capelli corti donna 2019: ce n’è per tutti gli stili

capelli-corti

Photo by mariy from Pexels

Ecco dunque i tagli capelli corti donna 2019, di tendenza in questa stagione estiva.

Taglio sweetcut

Lo sweetcut è un taglio molto corto sulla nuca, ma dolce sul davanti. Il parrucchiere, infatti, crea delle ciocche allungate e personalizzate in base alla forma del viso.

Per questo taglio si possono proporre, ad esempio, un maxi-ciuffo laterale, una frangia ciuffo oppure minimal.

Lo sweetcut è adatto a coloro che vogliono vedersi ogni giorno differenti, con la possibilità di aggiustare i capelli secondo la propria creatività.

Il caschetto destrutturato o bon ton

Caschetto

Fonte: Instagram @wellaprofessionals_italia

Il carré dritto è un evergreen, ma questa estate, provatelo in versione  fintamente casuale, per essere avvolte da un fascino intrigante.

Si tratta del taglio ideale per chi è affezionata al suo carrè, ma vorrebbe aggiornare il proprio look, senza cambiare il proprio stile.

Potete scegliere anche la versione del mini-carré bon ton o anni Sessanta, con  punte e frangia bombate in modo ordinato verso l’interno. Entrambi questi tagli si addicono a una personalità dolce ed elegante.

Il pixie cut

Il taglio corto, alla maschietta, quest’anno va moltissimo, ma in versione super femminile. Le proposte sono un taglio lineare e valorizzato da una frangia folta e piena, per ottenere un look romantico.

Altrimenti, se il vostro obiettivo è essere sempre ordinate senza perdere troppo tempo nello styling casalingo, l’opzione è un taglio cortissimo rasato o il mullet, il taglio tanto in voga negli anni Ottanta – con frangetta cortissima e lunghezze frastagliate, asimmetriche e sottili.

Per addolcire il look, potete optare per una tinta di capelli candida, come il lilla o il peach hair.

Taglio corto alla garçon

Anche il taglio alla garçon è molto seducente e femminile; si tratta di una variante elegante del taglio bob – il caschetto – a cui  si aggiunge una frangia trasversale e che può essere più o meno corto.

Questo taglio di capelli si consiglia per chi ha un viso tondo con lineamenti regolari, o un viso tondo.

Non sai quale taglio scegliere? Vieni a trovarci, lo staff di Graffiti Hair Firenze, saprà consigliarti lo stile di capelli a te più adatto.

 

1 Comments

  • […] Lancia, dunque, il tuo messaggio con un accessorio che ti metterà subito in risalto. Le forcine glam e i fermagli chic sono ideali per dare un gusto ricercato anche all’acconciatura più semplice e sono ideali per dare un tocco differente ai tagli di capelli corti. […]

Leave your comment